Apr 7, 2010 - Senza categoria    1 Comment

LEGGENDA GRANATA

Ho recentemente acquisito un oggetto mai visto in circolazione. Si tratta di uno spartito musicale intitolato “Leggenda granata (Una bambola sorrise)”, pubblicato da Edizioni Musicali Saturnia di Genova nel 1954, in occasione del quinto anniversario di Superga [miscellanea – 51].

La canzone risulta composta da due musicisti identificati solo come G.C. e A Zuccaro (di più non è dato sapere), e riporta in copertina il disegno di una bambola con lo schizzo dell’aereo di Superga sullo sfondo.

Trascrivo integralmente il testo della canzone:

Soltanto il cielo li dominò

 – undici atleti, un solo cuor – 

il grande volo non si spezzò.

Nella leggenda vivono ancor.

Sotto un’ala divelta e spezzata

fu trovata una bambola bionda.

Al papà che l’avrebbe donata

forse sorrise e illuminò la nebbia fonda.

Questa leggenda ch’è realtà

canta la gloria che passa e va.

Forse una fata protesse allor

la bambolina bionda e sottil

e dei Campioni, invitti ancor,

lasciò un ricordo caro e gentil.

Quando in campo entrava il Torino

la vittoria baciava i granata,

ma Superga fu il loro destino

e lo scudetto avvampò nella fiammata.

Nella leggenda riviva ognor

Chi tenne alto il Tricolor!

FINALINO

…Quel sorriso vince ancor la nebbia fonda.

LEGGENDA GRANATAultima modifica: 2010-04-07T13:56:00+00:00da libellus1
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

Lascia un commento